Tutte le novità del mondo creativo e della produzione pubblicitaria nel blog di Abc Production

The Point Newsletter

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error.

Follow Point

Begin typing your search above and press return to search. Press Esc to cancel.
  /  Advertising   /  Travel Yourself Interesting: la campagna Expedia

Travel Yourself Interesting: la campagna Expedia

Nel 2013 Expedia si trovava in difficoltà perché le vendite stavano calando sia a causa della crescente concorrenza che per le oggettive difficoltà economiche causate dalla recessione.

Per questo motivo ha affidato all’agenzia Ogilvy & Mather London il compito di creare una nuova campagna pubblicitaria multicanale potesse far tornare la voglia di prenotare un viaggio o una vacanza, nonostante la situazione economica avesse sparso un clima di austerity sulle spese non necessarie come queste.

Travel Yourself Interesting – Expedia from LONELYLEAP on Vimeo.

L’agenzia ha sviluppato una strategia intorno all’idea che viaggiare rende le persone più interessanti (e vincenti) e sulla consapevolezza del valore di un viaggio che va ben oltre il suo valore economico e di divertimento, ma è un vero e proprio investimento per propria crescita personale e non una spesa da ridurre o eliminare.

Il claimTravel yourself interesting” (un gioco di parole non traducibile in italiano) è di grande efficacia ed immediatezza perché restituisce subito l’idea il viaggio rende le persone più interessanti. La campagna è stata poi declinata su vari canali (spot TV, internet e social media) ed ha avuto un successo di pubblico enorme (specialmente sui social media con l’hashtag #TYI)  facendo aumentare il numero delle prenotazioni (+8% in UK e +33% in Francia), vincendo la medaglia di bronzo all’IPA Effectiveness Award 2014.

La grande novità rispetto alle solite pubblicità di viaggio, inoltre, è aspetto ironico (molto “british”) portato dal trattamento di ognuna delle tematiche in cui è stata declinata la campagna: impossibile non ridere.

Gli spot televisivi sono sono stati supportati da una campagna a target di video spot online sui canali YouTube, Facebook e VOD in cui si invitano le persone a staccarsi dagli schermi dei loro computer e smartphone e viaggiare.

Gerry Human, direttore creativo di Ogilvy & Mather London, ha dichiarato che Expedia è stata molto coraggiosa ad abbracciare la loro idea perché spesso è difficile convincere le aziende a cambiare rotta e innovare il loro modo di comunicare.